• Tesseramento Online
Paralimpiadi


   Londra 2012
 21/01/2015 Londra 2012
   Atleti paralimpici toscani a Londra 2012
 21/01/2015 Vittorio Bartoli
 21/01/2015 Andrea Marcaccini
 21/01/2015 Giuseppe Polidori
 21/01/2015 Maria Nardelli
 21/01/2015 Marco Innocenti
 21/01/2015 Matteo Betti
 21/01/2015 Sara Morganti
   Sochi 2014
 21/01/2015 Sochi 2014
   Rio 2016
Sono stati i Giochi Paralimpici dei record per l'Italia: 101 atleti in 18 discipline, e ben 39 medaglie: 10 d'oro, 14 d'argento e 15 di bronzo di cui 12 dal ciclismo, 13 dal nuoto, 6 dall'atletica e 2 a testa per scherma, triathlon, tiro con l'arco e tennis tavolo. 4 medaglie per Federico Morlacchi, 3 per Alex Zanardi, Luca Mazzone, 2 per Vittorio Podestà, Martina Caironi, Francesca Porcellato, Francesco Bettella, Bebe Vio e Giulia Ghiretti.
L'Italia si è classificata nona nel medaglie generale, rientrando nella top ten dopo tantissimi anni, ben 44.
Per la Toscana invece non è stata una spedizione trionfale. Avevamo solo tre atleti ai nastri di partenza e nessuno è andato a podio: Matteo Betti nella scherma si è fermato ai quarti di finale sia nella spada che nel fioretto, e, con i compagni addirittura al primo turno nella prova a squadre, Fabrizio Caselli è arrivato ottavo nella sua categoria nel singolo di canottaggio, mentre Sara Morganti non ha potuto gareggiare per la mancata ammissione del suo cavallo Royal Delight. A bordo pedana c'erano anche i tecnici della spada Francesco Martinelli e del fioretto Simone Vanni: quest'ultimo ha guidato Bebe Vio all'oro individuale e al bronzo con le compagne Andreea Mogos e Loredana Trigilia. 

Qui tutto sulla spedizione italiana a Rio 2016

 12/11/2016 Rio 2016

     


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Partner

  • prosperius
  • Micheletti
  • CooperHabile
  • E-creative
  • Zanaga

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico