A Spazio Reale un corso di aggiornamento FINPVersione stampabile


immagine sinistra

Si è tenuto sabato 3 maggio, presso la struttura “Spazio Reale” di San Donnino (Campi Bisenzio, Firenze) il primo corso nazionale di aggiornamento FINP per Ufficiali di Gara e Giudici Arbitri di nuoto (GUG) della FIN (Federazione Italiana Nuoto), allo scopo di migliorare la qualità delle loro prestazioni di direzione e di arbitraggio delle gare di nuoto agonistico nelle Manifestazioni di nuoto paralimpico FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) e FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva e Relazionale).

Si è trattato del primo aggiornamento ufficiale di livello nazionale effettuato proprio in Toscana, nel corso del quale sono stati presentati ed analizzati i temi degli adattamenti tecnici del nuoto secondo le disabilità degli atleti e, quindi, delle condizioni (codici) di esclusione dalle squalifiche, come previsto dai regolamenti tecnici del nuoto agonistico FINP e FISDIR, unici elementi di differenziazione rispetto ai regolamenti tecnici del nuoto della FIN e della FINA (le Federazioni olimpiche nazionale ed internazionale del nuoto).

Il corso, supportato dal CIP Toscana, è stato presentato dal Consigliere nazionale FINP Melissano, dal Delegato provinciale CIP per Firenze Focardi - entrambi hanno portato anche i saluti dei rispettivi Presidenti, Valori e Porciani - e dal Delegato regionale FINP per la Toscana, Passerini. Saluti ai partecipanti anche dal Presidente del Comitato Regionale FIN Toscana Bresci e dal Presidente della Fondazione Spazio Reale, Don Momigli.

Alle lezioni del corso, tenute da tre Docenti di prestigio nazionale (il Giudice Arbitro FIN e Docente FISDIR di Como, Frosi, il Tecnico della Nazionale di Nuoto Fornasiero ed il Fisioterapista Classificatore FINP Caselunghe), hanno partecipato 23 Ufficiali di Gara e Giudici Arbitri di nuoto FIN toscani, selezionati dal Referente GUG del Comitato Regionale Toscana della FIN, Sorgente: lo scopo del corso è stato quello di formare un Team specializzato di Giudici Arbitri e Ufficiali di Gara FIN, da utilizzare appositamente nelle competizioni di nuoto paralimpico in Toscana, anche a carattere nazionale ed internazionale. Il corso, a cui erano presenti anche due Ufficiali di Gara FIN marchigiani ed uno veneto, è durato tre ore ed al termine della giornata è stato rilasciato ai presenti un attestato di partecipazione, per quello che è stato il primo corso di aggiornamento riconosciuto da FINP e da FISDIR nazionali.



13/05/2014


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Partner

  • prosperius
  • Micheletti
  • CooperHabile
  • E-creative
  • Zanaga

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico