FSSI: G.S. Apuano campione regionale di calcio a 5Versione stampabile


immagine sinistra

Il G.S. Apuano Sordomuti Massa Carrara è la squadra campione regionale FSSI di calcio a 5. Un risultato di prestigio che è arrivato al termine del triangolare che si è svolto presso la palestra Wellness, sabato 18 ottobre.

Inizialmente la formula del campionato doveva prevedere un torneo all'italiana, con partite di andata e ritorno, con i playoff da disputarsi a fine novembre a Firenze: le rinunce delle squadre di Arezzo e Livorno hanno però di fatto modificato la struttura della competizione, con un triangolare da disputarsi in un'unica giornata che ha deciso il campionato regionale.

La SSS Siena, che partiva con i favori del pronostico, ha invece perso entrambe le partite, patendo una rosa ridotta da infortuni e motivi familiari. Nella sfida decisiva, infine, si sono affrontate il G.S. Apuano Sordomuti Massa Carrara e l'US Ens Firenze, con gli apuani che hanno vinto per 6-3, laureandosi così campioni con due successi su due partite nel triangolare.

Nicolas Gandolfo, del G.S. Apuano Massa Carrara, ha vinto la classifica marcatori con sei centri totali; il senese Soldatenkov, russo di nascita e già nel giro della nazionale italiana sia di calcio a 5 che di calcio a 11, ha chiuso invece la competizione con 5 reti in due partite, confermando tutto il suo valore. Il premio come miglior giocatore del torneo è stato assegnato, con l'insindacabile giudizio dell'arbitro, al giovanissimo Lorenzo Bruni, di appena vent'anni, dell'US Ens Firenze. Ed in un torneo segnato dall'età media molto giovane, va segnalato il portiere massese Brega Brunero, eletto come miglior estremo difensore della manifestazione: un giovanotto di 61 anni che ha permesso alla propria squadra di reggere l'assedio della compagine fiorentina nella sfida decisiva.




30/10/2014


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Partner

  • prosperius
  • Micheletti
  • CooperHabile
  • E-creative
  • Zanaga

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico