Grande spettacolo al torneo di Showdown "Olympic Beach"Versione stampabile


immagine sinistra

Un successo di pubblico e di giocate spettacolari: il torneo nazionale individuale di showdown, "Olympic Beach", svoltosi nel fine settimana dal 31 ottobre al 2 novembre presso l'omonimo hotel di Tirrenia, ha regalato grandi emozioni, con una partecipazione davvero elevata sia in termini di atleti che di pubblico.

32 atleti uomini e 20 atlete donne, provenienti da tutta Italia, si sono dati battaglia in un torneo che - fa sempre piacere ricordarlo - vedeva la presenza di un team arbitrale davvero giovane, con ragazzi e ragazze che hanno dato dimostrazione di un'ampia conoscenza della disciplina; non va dimenticata, comunque, la presenza di alcuni arbitri "anziani" dell'attività sportiva, che hanno presenziato alla gara dispensando consigli alle più giovani leve. Durante la manifestazione non sono mancati momenti di vero spettacolo, che hanno lasciato senza fiato gli spettatori, con partite avvincenti che procedevano con un continuo testa a testa tra i contendenti.

Per quel che riguarda i risultati sul campo, va segnalato tra gli uomini il successo di Marco Ferrigno (Asd Pat Bologna), primo davanti a Luigi Abate, sempre dell'Asd Pat Bologna, e a Maurizio Scarso (G.S.D. non vedenti Milano). Fra le donne, invece, vittoria per Chiara Di Liddo (Asd Uic Bari), giunta sul gradino più alto del podio davanti a Francesca Buttitta (Polisportiva Silvano Dani Firenze) e a Angela Zini (Asd Pat Bologna).

Gli atleti sono stati premiati, come di consueto, dalle diverse autorità presenti, a cui va un sentito ringraziamento per la loro disponibilità: il Delegato del CONI di Pisa, Giuliano Pizzanelli, che ha anche premiato la società che è arrivata da più lontano, ovvero quella di Catania; il Presidente Regionale dei Veterani dello sport, Salvatore Cultrera, ed il Presidente Provinciale dei Veterani dello sport, Pier Luigi Ficini; la Rappresentante Regionale del Panathlon per il Fair Play, Nicoletta Ciangherotti, che ha anche premiato Domenico Leo per il miglior gesto sportivo della manifestazione; Il Presidente del CIP Toscana, Massimo Porciani, e per ultimo, ma non per importanza, il Vice Presidente Nazionale della FISPIC Sandro Bensi, che per tutto il fine settimana ha assistito alle varie competizioni insieme al Delegato Toscana della FISPIC, Antonio Agostinelli.



06/11/2014


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Partner

  • prosperius
  • Micheletti
  • CooperHabile
  • E-creative
  • Zanaga

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico