• Tesseramento Online
Straordinarie Volpi Rosse: terze in ItaliaVersione stampabile


immagine sinistra

Fra le prime tre forze in Italia. Sul podio nazionale.

Uno straordinario traguardo, ancora più eccezionale se si pensa alla durata del percorso per arrivare così in alto: stiamo parlando della formazione giovanile delle Volpi Rosse Menarini, realtà fiorentina del basket in carrozzina dal 2005, da quando un gruppo di amici, con la passione per la pallacanestro, fondò la Wheelchair Sport Firenze. “Da allora, grazie al costante aiuto del CIP Toscana e all’incontro con la Menarini Farmaceutica, diventata lo sponsor ufficiale, la WSF ha costruito due squadre agonistiche, con più di venti giocatori tra giovani e adulti” ha sottolineato Ivano Nuti, Presidente delle Volpi Rosse Menarini Firenze, raggiante per lo storico risultato ottenuto. Lo stesso Nuti ha poi continuato: “Oltre allo sport, la Wheelchair Sport Firenze contribuisce costantemente nel promuovere un movimento di persone e collaborazioni sul territorio, per il superamento delle barriere culturali e architettoniche, al fine di ottenere una migliore accessibilità sociale per tutti”.

Tornando al terzo posto assoluto, raggiunto in Italia dalla formazione giovanile delle Volpi Rosse, non si può non citare la grande impresa ai playoff, nella doppia sfida dei quarti di finale contro Padova. Poi l’avventura alle Final Four di Bologna, in una due giorni emozionante con le altre tre migliori squadre d’Italia, per assegnare il titolo di campione nazionale. Nello spettacolare palcoscenico del PalaDozza, usuale casa della Fortitudo Bologna, i ragazzi di coach Calamai hanno pagato un po’ l’emozione soltanto nella semifinale contro i Bradipi Bologna, veri dominatori della stagione regolare e quindi Campioni d’Italia: ma non era semplice mantenere la concentrazione su quello stesso parquet calcato anche da Carlton Myers e Gregor Fucka. Eppure le Volpi Rosse, la mattina dopo, nella finalina, hanno surclassato Verona per 55-19, conquistando uno strameritato terzo posto a livello nazionale. Samuele Cini, che ha chiuso la sfida contro Verona facendo segnare a referto 26 punti, è stato inserito nel quintetto ideale delle Final Four di Bologna.

Ma le Volpi Rosse non sono state trascinate verso il successo soltanto da Cini, Cristian Progni (9 punti nella finale per il terzo posto) e Kevin Giustino (8 punti e una miriade di assist): tutto il gruppo, guidato da coach Calamai, ha portato il suo fondamentale contributo. Per cui nominiamoli tutti, questi piccoli campioni che hanno portato così in alto, sul podio nazionale, il basket fiorentino in carrozzina: Cristian Progni, Lorenzo Pellegrini, Kevin Giustino, Giovanni Poli, Matteo Rapuano, Luigi Tozzi, Riccardo Tozzi, Alessandro Cherici, Daniele Filippeschi, Andrea Mucci, Alessandro Cimino, Samuele Cini. Coach: Antonio Calamai. Aiuto coach: Lorenzo Indennitate.

Nell'immagine sotto: foto di gruppo al PalaDozza di Bologna, per celebrare degnamente il terzo posto in Italia



23/04/2015


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Partner

  • prosperius
  • Micheletti
  • CooperHabile
  • E-creative
  • Zanaga

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico