Scherma Paralimpica: tripudio di emozioni nella Prova di Coppa del Mondo a PisaVersione stampabile


immagine sinistra

Oltre 200 atleti, provenienti da 29 paesi di ogni latitudine: Pisa si è confermata una cornice all'altezza di un evento di rilevanza internazionale come la Prova di Coppa del Mondo di Scherma Paralimpica, che si è svolta da venerdì 22 a domenica 24 maggio.

La Toscana paralimpica è stata quindi al centro dell'attenzione mediatica per tre giorni, con stoccate ed assalti che si sono susseguiti intensamente negli impianti del Cus Pisa: streaming per seguire la manifestazione in tempo reale da tutto il mondo e cartolina finale dalla città della torre pendente con la videodedica di Jovanotti alla campionessa di fioretto Bebe Vio, in diretta televisiva nella trasmissione Rai “Quelli che il Calcio”.

Urla di gioia e disperazione da sconfitta, sentimenti contrastanti si sono mischiati sulla pedana e fuori: l'Italia della scherma paralimpica ha avuto i suoi momenti di gloria il primo e l'ultimo giorno, con i trionfi di Alessio Sarri, nel fioretto maschile categoria B, e di Beatrice “Bebe” Vio, sempre lei, la baby-campionessa di fioretto categoria B, premiata, come Loredana Trigilia (sciabola, categoria A), anche per il trionfo nella Coppa del Mondo di specialità 2014.

Tra colori scintillanti ed un turbinio di atleti ad alternarsi in pedana, è stato fondamentale per la completa riuscita dell'evento l'apporto dei membri e dei volontari del CIP Toscana. Un successo organizzativo che ha mostrato al mondo, ancora una volta, come la Toscana sia in prima linea nel panorama paralimpico.

 

Clicca qui per vedere la nostra galleria fotografica, di questo evento di rilevanza mondiale!



26/05/2015


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Partner

  • prosperius
  • Micheletti
  • CooperHabile
  • E-creative
  • Zanaga

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico