Leopolda 2015 - Massimo Porciani interviene alla sesta kermesse fiorentinaVersione stampabile


immagine sinistra

Il Presidente del CIP Toscana Massimo Porciani è intervenuto alla sesta Leopolda, denominata quest’anno “La Terra degli uomini”, per spiegare l’utilità del CIP come nuovo Ente Pubblico dello Stato Italiano. Tra l’altro prima di Porciani era intervenuto Giovanni Malagò, Presidente Nazionale del Coni, e quindi la distinzione fra i due Enti è stata più netta.

Porciani ha spiegato come, soprattutto nei territori, il CIP sia un Ente Pubblico che attraverso lo sport si occupa di welfare e cultura. Lo sport come stimolo ai soggetti con difficoltà, a tornare a vivere, a riprendersi la vita da protagonisti della propria esistenza. Consentire ai disabili di  tornare ad essere attori della vita propria e non più solo spettatori di quella altrui, è un segno di civiltà, lungimiranza civica ed un’efficace strategia di welfare. Ma non è solo questo; infatti, secondo Porciani, per la società dei normodotati entrare in relazione con i disabili che fanno sport fa compiere un passo avanti nella cultura degli uomini e quelli che una volta erano guardati come disgraziati o infelici fanno capire come l’infelicità non appartenga a questo mondo. Anzi la capacità di trovare fiducia e speranza, propria degli atleti paralimpici che si impegnano con tenacia ed abnegazione nel superare le loro difficoltà, è un’iniezione di futuro per tutti. La dimostrazione sarà data dai Trisome Games che nel Luglio del 2016 arriveranno a Firenze con partecipanti da 40 nazioni, pronti a sfatare ogni luogo comune sulla disabilità intellettiva e relazionale. Porciani ha concluso il suo intervento con un appello ai molti amministratori presenti in sala affinché aiutino questo nuovo Ente nella sua rivoluzione che parte dallo sport per arrivare al welfare e alla cultura di tutti gli italiani.

L’intervento di Porciani ascoltato attentamente da tutti i presenti, pare quasi 7.000 persone, ha riscosso molti apprezzamenti ed essendo avvenuto poco prima dell’atto conclusivo del Presidente del Consiglio Matteo Renzi, è stato ascoltato da molti Ministri (Difesa, Istruzione, Esteri, Rapporti col Parlamento), Governatori Regionali (Toscana, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia), Sindaci e Amministratori Locali presenti in sala.



15/12/2015


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Partner

  • prosperius
  • Micheletti
  • CooperHabile
  • E-creative
  • Zanaga

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico