• Tesseramento Online
Morganti, Betti, Caselli: i toscani verso RioVersione stampabile


immagine sinistra
Manca poco meno di una settimana all'inizio dei Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro e già fremiamo per gli azzurri, in particolari per i nostri tre toscani.
Sara Morganti partirà per il Brasile nel weekend, nel frattempo ha proseguito con gli allenamenti. Gli ultimi sono stati effettuati, assieme ai tre compagni di nazionale Ferdinando Acerbi, Francesca Salvadè e Silvia Veratti, oltre alla riserva Alessio Corradini, presso "Borgo di Elisa", nelle campagne di Borgo San Lorenzo. I nostri campioni del paradressage, il tecnico Laura Conz e tutto lo staff hanno messo a punto i dettagli proprio in Toscana dunque.
Per Fabrizio Caselli, già atterrato in Brasile, la novità è rappresentata da qualcosa di extra agonistico: Alessio Focardi lo seguirà a Rio armato di videocamera per immortalare la sua quotidianità e le sue gesta. L'idea è realizzare una serie web dal titolo "Io cammino" da dodici piccoli episodi, che potrebbe anche andare in tv. E' ciò che spera Alessio, grande amico del campione mugellano di pararowing, che vuole documentare - come ha dichiarato a La Nazione - "una storia di coraggio, di tenacia, di amore per la vita".
Partirà nel weekend anche Matteo Betti, il campione senese della scherma, pronto al tour de force che lo vedrà impegnato in ben quattro gare, due individuali e due di squadra, in quattro giorni. Matteo parte ringraziando, dalle colonne del Corriere dell'Umbria, la sua città, Siena, per il sostegno che gli ha dato. Seconda Paralimpiade per lui, che si sente maturato e pronto a impugnare la spada.





SportHabile  logo

Profilo Facebook

Partner

  • prosperius
  • Micheletti
  • CooperHabile
  • E-creative
  • Zanaga

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico