Sara MorgantiVersione stampabile


immagine sinistra

Sara Morganti, amazzone paralimpica lucchese, nata nel 1976 a Castelnuovo di Garfagnana, è stata la stella della squadra italiana di dressage paralimpico.
La squadra italiana equestre paralimpica si era già qualificata per i Giochi di Londra e le ultime gare valide per le qualificazioni – disputate in Spagna e negli Stati Uniti – non hanno fatto che confermare la qualificazione ottenuta dagli atleti azzurri, seppur slittati di una posizione dall’ottava alla nona, nella prova sostenuta a Palm Beach, in Florida.

Intervista:

MORGANTI: “In questo momento che sono rientrata è tutto stranissimo, qualcosa di surreale, mi sembra di aver sognato…ma in senso positivo! Al contrario dei Mondiali e degli Europei, che sono di disciplina, alle Paralimpiadi eravamo circa 4200 atleti di discipline diverse tutti nello stesso posto, c’era una varietà di colori, di uniformi, la sensazione era quella di un “brulicare” continuo…tutti con la stessa passione. Il rientro a casa lascia quasi un senso di vuoto. Per lo sportivo le Paralimpiadi sono il sogno in assoluto. Al rientro volevo riposarmi un po’ ma dopo tre giorni già non ce la facevo più e sono dovuta risalire sulla mia cavalla. Io e Royal ci siamo, siamo lì e l’abbiamo dimostrato con il quarto posto nell’individuale l’ultimo giorno. La nostra prestazione non è stata di molto inferiore alle prime classificate, ma si sa che questa disciplina è soggetta al giudizio dei giudici che è insindacabile. Se penso a quanta fatica ho fatto per arrivare fin qui e da dove sono partita sono felice del risultato raggiunto, che per me è già una medaglia. In più la mia cavalla è molto giovane, ci ho lavorato tanto, ma ancora c’è un po’ di strada da fare per gareggiare contro cavalli super esperti e super campionesse in carica. Stavo pensando di sospendere per un po’, ma con un altro tipo di lavoro sono convinta di poter fare meglio, non posso rinunciare ad andare a cavallo! Lo sport è per piacere, se il piacere deriva dal fare le gare anche meglio…il vero motore è la passione!!”

 

 



21/01/2015


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Partner

  • prosperius
  • Micheletti
  • CooperHabile
  • E-creative
  • Zanaga

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Settembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico