• Tesseramento Online
CIAO CARLOVersione stampabile


immagine sinistra

Ci ha lasciato ieri, nel giorno di Pasqua, il Prof. Carlo Macchi, delegato CIP Pisa. Malato da tempo, Carlo aveva combattuto questa difficile battaglia, affrontandola col consueto spirito battagliero. Maestro di scherma classe 1947, Carlo è stato a lungo docente all’ISEF di Firenze, fondando poi una Scuola di Scherma a Navacchio, divenuta presto un punto di riferimento per tanti giovani schermidori. Tanti i risultati raggiunti, altrettante le soddisfazioni, tra cui la recente vittoria del nipote Filippo ai Campionati Europei cadetti. Una vita nelle palestre, quelle scolastiche e quelle di scherma, per Carlo, il cui lavoro fu riconosciuto dalla Federazione, che gli affidò diversi ruoli, tra cui quello di responsabile della Nazionale Under 20. Assieme a Pierangelo Pardini si era dedicato alla scherma paralimpica, e poi a tutto il movimento paralimpico: nel 2015 successe infatti proprio a Pardini nel ruolo di delegato CIP della provincia di Pisa. Nel 2017 fu eletto rappresentante dei delegati provinciali CIP dell’area Centro. Innumerevoli i messaggi di cordoglio giunti in queste ore per Carlo, le cui passione, dedizione e forza d’animo sono rimaste nel cuore di chi lo ha conosciuto. A Carlo va il più commosso saluto del CIP Toscana, alla sua famiglia il più caloroso abbraccio. I funerali saranno domani, 23 aprile, alle ore 15 a Cascina, alla Pieve dei Santi Ippolito e Cassiano (Piazza San Casciano 1)



22/04/2019


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Agosto  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico