• Tesseramento Online
I valori e la funzione dello sport per accrescere l’autostima, la fiducia in sé stessi: Cornamusini e il Cip Toscana incontrano gli studentiVersione stampabile


immagine sinistra

Da vittima del bullismo a plurimedagliato mondiale. E’ questa la storia che Alessio Cornamusini, già Campione del Mondo di Paraclimbing  racconterà agli studenti dell’Istituto Superiore “F. Enriques” di Castelfiorentino sabato 26 ottobre 2019, alle ore 15.00 (auditorium dell’Istitituto).

Al convegno interverranno Massimo Porciani (Presidente Regionale CIP Comitato Italiano Paralimpico),  il Sindaco, Alessio Falorni,  l’Assessore allo Sport, Simone Bruchi. Seguiranno le relazioni e gli interventi di Paola Virginia Gigliotti (Università di Perugia, dipartimento di Medicina, Corso di laurea Scienze e Tecniche dello Sport, Membro onorario International Federation of Sport Climbing e Membro Forum Peace&Sport), Francesco Coscia (Università di Perugia, dipartimento di Medicina, Corso di laurea Scienze e Tecniche dello Sport, Dirigente medico Medicina dello Sport San Candido-Brunico), Nadia Bredice (Atleta della Nazionale cat. B1).

A conclusione degli interventi, è previsto un dibattito con gli studenti.
L’iniziativa di sabato è organizzata in stretta collaborazione con l’Istituto Superiore “F. Enriques”, grazie alla disponibilità del dirigente scolastico, prof.ssa Patrizia Paperetti.
La “settimana dell’arrampicata sportiva” (che è promossa dal Comune di Castelfiorentino e dall’ASD “Gruppo Lasco” di cui Cornamusini è presidente) si concluderà domenica 27 ottobre, in Piazza Gramsci.


23/10/2019


SportHabile  logo

Profilo Facebook

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930


Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico